Cerca in Google

Il sondaggio

Iscriviti alla Newsletter




Cerca in NoceraTV

Curiosità

 

Folgore Nocera - Bapr Ragusa 75 a 71 PDF Stampa E-mail
luned́ 03 novembre 2008

Image Era stato dipinto come l’esame di maturità. Ebbene, la giovane Folgore di coach Dello Iacono lo supera non senza difficoltà. Ragusa battuto e i viola cominciano la rincorsa al primato, con l’occasione di infilare un tris di successi consecutivi grazie al recupero di mercoledì contro Battipaglia. Primo quarto appannaggio della Folgore con Imsandt in giornata di grazia, secondo parziale invece con la crescita dei siciliani che crescono sotto le plance con Tumino e Blanda, va a vuoto Iannuzzi. Girano bene i due Sorrentino. La Folgore mantiene sempre il vantaggio del primo quarto (+8 e +9) poi nell’ultima frazione cala e cede di cinque punti ma va a vincere lo stesso con il finale di 75 a 71. Grande entusiasmo sugli spalti e soddisfazione anche per la dirigenza. Il presidente Ciro Esposito si aspetta un altro importante successo già mercoledì contro i cugini di Battipaglia.

 

Folgore Basket         75

Bapr Ragusa            71

Parziali: 18-8; 38-30; 61-52; 75-71

 

Folgore: Confessore 5 – Ungaro 12 – Imsandt 21 – Santori 13 – Cupito 10 – Bertini 2 – Auriemma 12 – Acanfora 0 – Acerra 0 – Cicalese 0

Coach: Dello Iacono

Ragusa: Tumino 11 – Iannuzzi 0 – Cara 5 – Andrea Sorrentino 14 – Alessandro Sorrentino 8 – Lissandrello 6 – Terrana 12 – Blanda 8 – D’Apico 7 – Vani 0

Coach: Recupito

Arbitri: De Filippo e Suprano di Latina