Cerca in Google

Il sondaggio

Iscriviti alla Newsletter




Cerca in NoceraTV

Curiosità

 

Siano, aggredito il sindaco Tenore PDF Stampa E-mail
martedì 27 maggio 2008

ImageSiano. Esasperato dalle continue ma comprensibili proteste degli abitanti della zona, che mal sopportano la concessione della villa comunale ad un privato, che insieme al chiosco-bar è stato autorizzato a gestire, per due volte a settimana, delle serate di Karaoke, il sindaco Sabato Tenore ha avuto un violento alterco in piazza col gestore dello spazio pubblico. A seguito dell'ennesima protesta di cittadini che non riuscivano a riposare per il frastuono, il comandante della Polizia Locale, Aldo Russo, si è recato sul posto intimando l'immediata sospensione della rumorosa attività canora.

Il gestore Raffaele Botta, che si è sentito limitato in quelli che considera i suoi diritti acquisiti con la concessione, insieme a due amici si è messo alla ricerca del sindaco per farsi sentire, lo ha trovato in piazza e subito sono volate parolacce, spintoni e qualche sputo in faccia, a farne le spese è stato anche l'assessore Alfonso Di Filippo, che si trovava in compagnia del sindaco, reo solo di non aver condivo quel tipo di concessione. A interrompere il brutto spettacolo è stato il provvidenziale e deciso intervento del consigliere comunale Carmine Caiazza, ispettore della polizia di Stato, che è stato costretto ad usare la sua autorità per ripristinare la calma ed il rispetto delle istituzioni. (di Giovanni Navarra)