Domenica il Memorial De Maio
giovedý 22 gennaio 2009

Image Domenica 25 gennaio torna l’appuntamento con il “Memorial F. De Maio”, giunto alla sua X edizione. La gara podistica è organizzata dal Circolo Nocerino presieduto dal Dott. Nicola Padovano, con la collaborazione ed il supporto tecnico della S.S. Isaura Valle dell’Irno e con il patrocinio della Provincia di Salerno, del Comune di Nocera Inferiore e della F.I.D.A.L..

La gara, aperta a tutte le società del settore sia regionali che extraregionali, si snoderà lungo un percorso cittadino di 5,3 Km, da percorrere due volte, con partenza prevista per le ore 10.

Dopo tale gara si svolgerà, come è ormai consuetudine, l’VIII CORRINOCERA, aperto ai ragazzi dai 6 al 15 anni di tutte le scuole quale opera promozionale verso uno sport nobile quale il podismo.

A tutti i partecipanti saranno distribuiti premi e gadget in ricordo della manifestazione.

Il Presidente del Circolo Nocerino ringrazia tutti coloro che con la fattiva collaborazione rendono possibile tale manifestazione.  

Alla premiazione dell’evento interverranno il Sindaco Antonio Romano e l’Assessore allo Sport Pino Alfano.

“Il “Memorial De Maio” è ormai diventato un appuntamento fisso nel panorama degli eventi sportivi organizzati nella nostra città. – ha detto il Sindaco Antonio Romano – Franco De Maio era un uomo di sport, un uomo che viveva appieno la vita comunitaria in tutti i suoi aspetti. Voglio ringraziare la famiglia per essere riuscita a trasferirci questo messaggio di una persona semplice e disponibile con tutti. Il mio pensiero va in particolare ai figli, Paolo, Silvio e Nello, ed alla moglie, Giuditta Di Monaco, per aver custodito e trasmesso il suo patrimonio di valori. Il Memorial “De Maio” è una manifestazione di sport che cresce sempre di più e che vede la partecipazione di tantissimi nocerini, desiderosi di vivere la nostra città all’insegna del sano intrattenimento. Quest’anno, infatti, saranno oltre 600 gli atleti che parteciperanno tra i master, e trecento tra gli junior. Basti pensare che anno dopo anno aumenta il numero dei partecipanti. In questo modo, puntando su eventi come questo, possiamo davvero valorizzare il rispetto per l’ambiente che ci circonda e l’attenzione per uno stile di vita corretto”.

“Questo evento – ha detto l’Assessore allo Sport Pino Alfano – si inserisce in una serie di avvenimenti significativi che promuoviamo per rinnovare e consolidare la cultura dello sport. Colgo l’occasione per dire che proprio qualche giorno fa, a palazzo di Città, insieme al Sindaco ho tenuto un incontro informale con il Presidente della Fidal Regionale, che ci ha dato la piena disponibilità anche per portare le manifestazioni provinciali e regionali sul territorio di Nocera Inferiore. La stessa adesione convinta è stata manifestata dalle associazioni che operano in questo campo, la Folgore, la Uisp, il CSI e le atre associazioni presenti sul territorio. Ora ci saranno altri incontri per definire tutti i dettagli. L’ottimo approccio fra l’Amministrazione ed il Presidente Regionale della Fidal ci consentirà di promuovere l’atletica a grandi livelli a Nocera Inferiore. In vista dell’apertura del Palazzetto dello Sport e della nascita del Polo Sportivo, vogliamo puntare sempre più sullo sport”.