Denunciate otto persone per sequestro di sostanze stupefacenti e guida senza patente
mercoledý 25 novembre 2009

Image

NOCERA INFERIORE. Otto persone denunciate in poche ore dai carabinieri della compagnia nocerina. I militari del nucleo operativo agli ordini del tenente Giampaolo Scafarto hanno deferito in stato di libertà per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti un quarantenne nocerino, C.A. le sue iniziali, e sequestrata l'auto, una Opel Agila. Durante il controllo, i carabinieri hanno segnalato all´Ufficio territoriale del governo di Salerno (ex prefettura), per uso personale non terapeutico di sostanze stupefacenti, il passeggero che viaggiava sul sedile di lato a C.A., perché è stato trovato con tre grammi di hashish, poi sequestrati. Gli stessi uomini del tenente Scafarto, hanno inoltre deferito in stato di libertà, il trentunenne D.R. , pregiudicato di Somma Vesuviana, per violazione alle prescrizioni imposte dalla magistratura. I carabinieri dell'aliquota radiomobile di Nocera Inferiore, hanno deferito in stato di libertà, per guida sena patente perché mai conseguita M.L. di 17 anni, e gli hanno sequestrato un Honda SH. Denunciato per lo stesso motivo anche S.E. di 22 anni di San Marzano sul Sarno e sottoposta a sequestro un Ape Car. Deferito a piede libero ancora per non aver la patente di guida anche R.V., trentanovenne di Pagani e hanno sequestrato una Fiat Punto. I militari hanno, inoltre, deferito in stato di libertà per inosservanza degli obblighi imposti dalla misura della sorveglianza speciale e degli arresti domiciliari i pregiudicati C.S. di 34 anni, per essere stato sorpreso in compagnia di pregiudicati (i sorvegliati speciali non possono frequentare chi ha precedenti penali) e P.G. di 25 anni che si trovava già agli arresti domiciliari, per essere stato sorpreso anche lui in compagnia di pregiudicati. Per aver favorito la permanenza di un clandestino in Italia per trarre un ingiusto profitto della sua condizione di illegalità, il quarantatreenne V.M. di San Marzano sul Sarno è stato deferito a piede libero. I carabinieri della stazione di Nocera Inferiore, comandanti dal maresciallo Gennaro Di Fiore hanno denunciato il ventisettenne G.R., per molestia nei confronti di C.A. di due anni più giovane. A Scafati i carabinieri della tenenza hanno deferito in stato di libertà, per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, B.L., ventisettenne di Boscoreale, e hanno sequestrato una Volkswagen Golf. Il passeggero dell'auto, residente anche lui a Boscoreale, è stato, invece, segnalato all´Ufficio Territoriale del Governo di Salerno, per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti, visto che i militari lo avevano trovato in possesso di un grammo di marijuana.

 

www.ilmattino.it