Scafati: 22enne si risveglia dal coma
marted́ 14 giugno 2016

"Dicevano che non c'era speranza e che neanche un miracolo avrebbe potuto salvarla. Invece ce l'ha fatta". Inizia così la dedica scritta su Facebook da Miro De Maria, il fidanzato di Alba Ricciardi, che era con lei al momento del terribile incidente avvenuto circa due mesi fa. I due ragazzi si trovavano in macchina in una strada periferica di Scafati, il cui manto stradale risultava scivoloso per via delle condizioni metereologiche. L'auto sbanda per l'alta velocità e il ragazzo non riesce a fermarla in tempo, così da finire contro un palo della luce ai margini della carreggiata. La fidanzata del ragazzo, 22enne, che si trovava al suo fianco al momento dell'impatto viene portata di corsa in ospedale, ma entrata in coma si erano date poche certezze di un'eventuale guarigione. Si è risvegliata invece, a distanza di 92 giorni, per la gioia dei cittadini di Scafati e Boscoreale, città quest'ultima d'origine della ragazza. 

Image