Litoranea di Salerno: allontanate prostitute dalle strade
mercoledý 06 luglio 2016

Ieri sera la strada litoranea è stata messa sotto setaccio dai Carabinieri di Eboli, sul posto sono state individuate 12 donne che indisturbatamente si prostituivano. Le ragazze, molte di queste straniere, sono state allontanate e per alcune è anche scattata la denuncia per non aver ottemperato il foglio di via obbligatorio. I Carabinieri hanno poi identificato e fermato 10 clienti delle prostitute che sono stati sanzionati con multe salate da 500 euro l’una, disposizione stabilita dal sindaco di Eboli Massimo Cariello che sceglie la linea dura per contrastare il fenomeno della prostituzione.  Nel corso dell’operazione sono stati messi in manette anche due extracomunitari accusati di spaccio di sostanze stupefacenti e allontanati parcheggiatori abusivi. Tutte figure che contribuivano a rendere la strada litoranea impraticabile di sera a causa di scene che si consumavano sotto gli occhi di automobilisti increduli. 

Image