Ylenia Zicarelli Ŕ la Ragazza Cinema OK 2018
lunedý 15 ottobre 2018

Ylenia Zicarelli è la Ragazza Cinema OK 2018

Una Nuova Attrice per il Cinema Italiano   la finale nazionale a  Cinecittà World

 Roma, successone per i Nocerini  Dino e Massimo Civale che  portano  in scena  il Cinema e la  Bellezza nazionale , vince la Saprese, Ylenia Zicarelli

Assegnate   le dodici fasce alle finaliste  che realizzeranno il calendario di Ragazza Cinema OK 2018 e parteciperanno alle riprese del Telefilm diretto da Nando De Maio.

 

Ylenia Zicarelli, 20 anni, alta 1,75, di Sapri è la vincitrice assoluta del contest della finalissima dell’unico concorso per il Cinema Italiano, andato in scena sabato pomeriggio  al Teatro 1 di Cinecittà World. Cinecittà World è un parco a tema italiano, sito a Castel Romano, nato per iniziativa degli imprenditori Luigi Abete, Aurelio De Laurentis e Diego Della Valle. L'elemento tematico dominante dell'intera struttura è il cinema e la televisione. Il parco offre attrazioni e scenografie disegnate da Dante Ferretti.

 In una giornata pomeridiana ricca di emozioni, ben dodici in tutto le fasce assegnate  al termine di una sfida avvincente tra ben 40 concorrenti provenienti non solo dall’Italia ma anche da altri paesi dell’Europa mondo. Una attenta giuria presieduta da Frank D’Arrigo presidente of world di International Show di Johannesburg Sud Africa, ha stabilito il nome delle altre 11 vincitrici al termine di due giorni tra Cinema, sfilata, recitazione e portamento, lo spettacolo conclusivo  condotto dal bravissimo attore regista Enio Drovandi  e da  Teresa Moccia. Le altre fasce sono state consegnate a : Gioia Santoro anni 17 di Siena  premiata con la fascia D’Arrigo International . Dayana Dyulcerova anni 21 di Sofia Bulgaria  con la fascia Moda. Claudia Cirstea anni 18 Romania  con la Fascia Fotomodella. Giorgia Massaggesi anni 18 di Roma  con la fascia Fotogenia. Elvira Rossano con la fascia Sorriso. Rachele Chirico  di Roma con la fascia Solfi. Carmela Pellino 19 anni di napoli con la fascia Piramide International. Sabrina Tomei  22 anni di Napoli con la fascia Cinecittà World. Beatrice saponaro  anni 21 di Lecce con la fascia Alema. Sara Ciotola  18 anni di Napoli con la fascia TAI. Rossella faragò  17 anni di Parigi con la fascia DMA HOTELS. Alba D’Agostino 17 anni di Rossano calabro con la fascia Luminarie De Filippo. Francesca maladrone 16 anni di Asti  con la fascia Fisionova. Letizia Mobilia anni 17 siciliana  con la fascia Duval.Sara Sbordoni con la fascia Givova. Infine la sera prima era stata eletta ragazza cinema ok hotel Principe Group fascia assegnata a Angelica Oliva.

Per la categoria Lady vince Elena D’Errico 46 anni mamma di 2 ragazzi di Aversa, per la categoria tenn agers le vincitrici Giada Caterini di anni 6  Roma e Jimmy Pio Isaya di anni 7 Sicilia, Fatima Liuzza, Elena Petralia, Giuseppe Marchese con la fascia Un Ragazzo Italiano Cinecittà world.

Le  finaliste, bellissime e professionali, provenienti da tutta Italia e alcuni paesi Europei, sono state valutate da una giuria tecnica, composta dalla top model Sara Joe, dal regista cinematografico e produttore Nando de Maio, dall’autrice simona Vales,  dai produttori e sponsor Giuseppe valentini, Pasquale gallina, Lino Sansone, Tony Palma , Marcello Piergentili, Stefano Proietti, Marisa Buzzin, Donatella Mapelli, Alessandro Comini, Valentina Roma, Martina Pappacena , la madrina   Marcia Sedoc  e infine il Presidente , Frank D’Arrigo che insieme ad altri giurati hanno proclamato la vincitrice. Un lavoro dedicato per la giuria che ha incontrato nei due giorni le finaliste  dopo che tutte le concorrenti hanno alternato i momenti di  Stage e Spettacolo con la recitazione e portamento  . Sul palco del Teatro 1 di Cinecittà World si sono alternati  in primis la Gangs of Musical con una suggestiva performance dedicata ai migliori musical della storia del cinema, e Fabio Biggi con “Trucchi da paura” dello staff di Cinecittà World. Per lo spettacolo della finale apertura con i ballerini e le finaliste diretto da Carmine Rullo che  hanno aperto lo spettacolo.

Infine, la proclamazione delle vincitrici che si spera seguano le orme di altre giovani attrice oggi affermate nel jet set del Cinema e televisione.

Nessuno potrà mai negare il fascino che esercita il mondo del cinema su persone di ogni età e sesso, dagli anni del cinema muto alle pellicole ricche di effetti e fantasmagoriche riprese, il pubblico che affolla le sale cinematografiche ha un unico sogno: vedersi sul grande schermo, vivere da protagonista nel dorato universo della celluloide.

Traendo spunto da questa aspirazione comune, i fratelli Dino e Massimo Civale, un valente gruppo che opera da anni nel settore dei concorsi di bellezza, ha creato un ottimo trampolino di lancio per le belle e giovani aspiranti alla carriera nel cinema. Si tratta del Concorso Nazionale "Ragazza Cinema OK" giunto alla XXXII edizione le cui caratteristiche sono quelle di confezionare un carrozzone itinerante che, percorrendo la penisola e divertendo un pò tutti, rastrella giovani e promettenti dive del domani, aiutandone il lancio.

Il Concorso si articola in oltre 200 serate di selezione, tenute in discoteche e locali di tendenza dalle quali sono prescelte 3 finaliste per ogni tappa. In ogni regione, è tenuta una Finale Regionale, la penultima fatica delle belle, nella quale si evidenziano le due rappresentanti della regione alla Finale Nazionale. E' questa l'ultima ed esaltante fase della grande avventura.

Curato e seguito nei minimi particolari, il Concorso vanta credenziali ammirevoli, si arricchisce, ad ogni finale nazionale, della presenza e del giudizio di personaggi illustri del cinema nazionale ed internazionale.

Dal 1987 ad oggi: trentadue anni di vita

 

E' una ricorrenza importante per un concorso per aspiranti attrici come "Ragazza Cinema OK", che ha avuto una importante estensione in tutta Italia, affermandosi come iniziativa encomiabile, che ha portato nuova linfa all'anemico mondo del cinema italiano, ventuno anni possono essere considerati molti o pochi, a seconda dei punti di vista. Sono molti per un concorso di bellezza che vanta ormai radici profonde in tutte le regioni italiane;

sono pochi per sfornare nuovi talenti che, pur essendo usciti numerosi da questa lodevole manifestazione Nazionale diretta dal regista   Massimo Civale, sono ancora in embrione e non sono grandi abbastanza per quell' "esplosione" che certamente, tra qualche anno, avverrà.

 

Una cosa è certa: molte, moltissime ragazze, vincitrici e non del nostro concorso, oggi lavorano a pieno ritmo, sono impegnate nel cinema, negli spot pubblicitari e in televisione. Questo è un dato di fatto inconfutabile e l'organizzazione lo rivendica con pieno diritto. Certo le ragazze che si stanno affacciando soltanto ora nel mondo del cinema, della televisione e della pubblicità sono ancora Sofia Loren o Stefania Sandrelli, però sono indubbiamente sulla buona strada.

Devono maturare, naturalmente, e quindi bisogna saperle aspettare. Il tempo, si sa, è galantuomo e, prima di o poi, se sono rose...

 

Intanto ci piace ricordare che, nel corso degli anni, alle finali di "Ragazza Cinema OK", sono stati nostri graditi ospiti:

Anita Ekberg, Massimo Serato, Lello Arena, Massimo D'Apporto, Carlo Verdone, Marisa Laurito, Alba Parietti, Daniele Piombi, Renzo Arbore, Nino Frassica, Enzo Cerusico, Pietro De Vico, Silvia Koscina, Gigi Sabani, Gigi D'Alessio, Mara Venier , Michele Placido,  e tanti  tantissimi altri che, con la loro presenza, hanno arricchito l'albo d'oro di questo Concorso  è stata una lunga sequenza di grande spessore artistico ed umano. Artisti che hanno dato lustro e prestigio ad un Concorso che compie ventuno anni, costellati di affermazioni e di successi di sudore e di lavoro intenso ma gratificante.

La realizzazione della serata conclusiva è stata possibile grazie alla collaborazione, tra gli altri, di Carmine Rullo e Gianluca calabrese che con le sue coreografie ha sapientemente creato momenti moda e durante i due giorni a dato  lezioni di portamento alle ragazze, dallo staff mentre sul enorme palco del Teatro 1 si sono alternati il Rumorista Alberto Caiazza, il bravissimo ed originale numero dell’amore  con i piedi di David Rausa, la bravissima show girls Elena Presti, il cantautore Gennaro De Crescenzo, e la Madrina Marcia Sedoc.

L’intera manifestazione è stata ripresa dalle telecamere di Sky e Canale Italia del digitale terrestre, che la riproporrà in versione integrale, Sabato 6 alle ore 20.30 sul canale 903 di Sky e replica Sabato 13 alle ore 21.00 su Canale Italia 282.273 nei prossimi giorni.

Image